NOTIZIE

L’Ordine dei Medici di Napoli chiarisce sui Certificati

L’Ordine dei Medici-Chirurghi ed Odontoiatri di Napoli, facendo seguito ai numerosi quesiti ricevuti, ha rilevato che nell’attuale fase di diffusione da Covid-19, sono sempre più frequenti le richieste improprie di certificazioni di malattia per soggetti che non ne hanno diritto.

A tal proposito precisa che:

      1. la certificazione di malattia presuppone lo stato di malattia e non situazioni di esposizione al rischio;
      2. il certificato con codice nosologico V29.0 (quarantena obbligatoria o volontaria, isolamento volontario, sorveglianza attiva) si può emettere esclusivamente quando il soggetto ha ricevuto il provvedimento dalla Sanità Pubblica di isolamento ai sensi del DPCM 08/03/2020 (circolare INPS HERMES 25 febbraio 2020 0000716);
      3. i Medici non sono tenuti a rilasciare certificati richiesti dai datori di lavoro, difformi dalle indicazioni di cui ai punti precedenti.

     

  1. Comunicato_Ordine
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button