NOTIZIE

Premio Neola 2023

Nella serata di lunedì 18 Dicembre si è svolta nella sede della Fimmg di Napoli la 13^ edizione del “Premio Neola”, evento tradizionale organizzato dalla FIMMG Napoli in occasione delle festività prenatalizie.

Grande assente, ma giustificato, per importanti incontri politico-istituzionali, il segretario nazionale Silvestro Scotti, che ha partecipato in webinar alla manifestazione, portando il suo saluto e i suoi auguri di Natale ai tanti presenti.

Il Segretario, nella circostanza, ha illustrato le ultime novità in campo sindacale, soffermandosi sulle priorità che hanno come obiettivo comune la capacità di evoluzione e di consolidamento del ruolo professionale e sociale dei medici di medicina generale. Priorità che sono alla base della trattativa per l’ACN 2019-2021, dove la FIMMG sta promuovendo l’introduzione di norme innovative, che possano contribuire a garantire dei modelli di declinazione delle funzioni oraria e fiduciaria, in capo al medico di ruolo unico, e che possano risultare più vantaggiosi, sia in termini di compatibilità ore-scelte, sia per una maggiore valorizzazione della quota oraria e di interfaccia, nell’ambito della libera professione, per la creazione di connessioni con i fondi integrativi.

La serata ha visto come presentatore d’eccezione, il Segretario amministrativo dott. Corrado Calamaro, nella duplice veste di organizzatore della manifestazione, che ha dato inizio alla splendida serata con la presentazione del libro “STUPI.DIARIO – Il mio cassetto della memoria”  scritto dal dr.  Paolo De Liguoro.

L’autore, presente in sala, ha brevemente illustrato la sua opera letteraria, già in vetrina a Casa Sanremo Writers 2024.
Il libro, un volume autobiografico narrante un volo pindarico di 50 anni dalle aule universitarie all’ambulatorio del medico di famiglia, apre un settimino dei ricordi, nel quale possono ritrovarsi tutti i medici della pletora degli anni ’80 e dove vengono riportate denunce, momenti drammatici e divertenti della vita professionale del dott. De Liguoro, nonché un invito alle giovani leve che si affacciano alla medicina di famiglia, affinché si impegnino a non fare arretrare davanti alle Istituzioni, il ruolo consolidato e di prestigio del medico di Medicina Generale.

Il dr. De Liguoro ha omaggiato a tutti i presenti una copia del suo libro.

Successivamente, è iniziata la premiazione dedicata al compianto Enzo Neola, con momenti toccanti in ricordo del Collega scomparso prematuramente.

Quest’anno sono state premiate tre giovani donne:
la dott.ssa Antonella Cicale, medico di medicina generale, premiata per il suo impegno per l’ambiente, sui rischi dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici. Da anni, la giovane collega si occupa di patologie oncologiche e la stessa, autrice del “progetto Rosella” ha mappato il territorio di Quarto per capire l’impatto e l’incidenza dell’inquinamento sulle malattie.  “Siamo sentinelle della prevenzione” – ha affermato – e c’è molto da riflettere sullo slogan adottato dalla sua associazione ISDE, della quale è presidente della Napoli Nord : TUTTE LE PERSONE SONO RESPONSABILI DELL ’ AMBIENTE, I MEDICI LO SONO DUE VOLTE“

Subito dopo, sono state premiate due giovanissime colleghe che operano a Nola per la medicina generale in formazione, Alessandra Bruno e Maria Notaro, premiate per la loro intuizione nel creare un progetto per i giovani medici: una medicina smart in una App! Iscrizione gratuita, con linee guida, consigli ed aggiornamenti, chat, corsi di formazione e webinar, reperibilità ed irreperibilità e tanto altro!

Non è mancato il saluto del segretario provinciale Luigi Sparano che ha approfittato della circostanza, per comunicare ai presenti le ultime notizie di ordine sindacale regionale e le novità sul prossimo AIR che si ipotizza possa giungere alla firma per il prossimo 2024.

La serata è terminata con un brindisi ed auguri per prossime festività natalizie.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button